San Valentino con la Scienza a Fermo (FM)

Domenica 14 febbraio 2016, in occasione della festa di San Valentino, l’ITT “G e M. Montani” di Fermo (FM) aprirà le porte a tutti gli innamorati della scienza e della tecnologia, della ricerca e della sperimentazione.

Dalle ore 15,00 alle ore 20,00 studenti e insegnanti accoglieranno i visitatori e li guideranno per l’istituto attraverso un percorso originale e suggestivo che coniugherà arte, letteratura, musica, nuove ed interessanti esperienze laboratoriali legate ai diversi indirizzi della scuola, informazione.

Il filo conduttore sarà l’amore, quel sentimento che ha ispirato grandi personaggi di tutti i tempi, quella forza che spinge a fare e migliorare, quel sentimento poliedrico e contrastante che si respira nell’Istituto Montani.

L’Istituto Montani, fondato nel 1854 è uno degli istituti tecnici più antichi d’Italia, per decenni è stato il punto di riferimento a livello nazionale per la formazione ed ancora oggi , grazie alla collaborazione con università ed imprese riesce ad attirare studenti anche da fuori regione.

Potrebbe interessarti anche:

Giornata di raccolta del Farmaco 2016- 13 Febbraio

SABATO 13 FEBBRAIO 2016 si svolgerà in tutta Italia la GIORNATA NAZIONALE DI RACCOLTA DEL FARMACO organizzata dal Banco Farmaceutico.

CDO Marche Sud segnala questa interessante iniziativa di solidarietà che nell’edizione del 2015 ha visto il coinvolgimento di 3.673 farmacie e oltre 14.000 volontari che invitano i cittadini a donare farmaci per gli enti assistenziali della propria città; ogni Ente viene convenzionato ad una o più farmacie in cui sono raccolti esclusivamente farmaci senza obbligo di prescrizione. De 360.000 farmaci raccolti nella scorsa edizione della GRF hanno beneficiato oltre 700.000 persone assistite dai 1.640 Enti convenzionati con Banco Farmaceutico.

Info: www.bancofarmaceutico.org

Potrebbe interessarti anche:

  • Nessun post simile trovato

Dietro le quinte di Sanremo: un parrucchiere abruzzese da 11 anni al festival

Mani abruzzesi sul festival della canzone nazionale. Sono quelle di Erminio Zinni, parrucchiere di Paglieta, iscritto alla Cna di Chieti, che per l’undicesimo anno consecutivo “timbra il cartellino” della kermesse canora di Sanremo. Al Festival per antonomasia che si tiene nella città dei fiori, Zinni lavora a pieno ritmo da domenica scorsa, 7 febbraio, insieme ad un’altra sessantina di colleghi: «Almeno dodici ore al giorno, e fino a venerdì prossimo – dice soddisfatto raccontando i vertiginosi ritmi quotidiani cui si sottopone – perché ci sono da seguire non solo gli artisti nel backstage dell’Ariston, ma anche i protagonisti dei programmi Rai dedicati al Festival, come “La vita in diretta”». Un’autentica faticaccia tra phon, colpi di spazzola e ferri del mestiere, insomma; giustificata dallo straordinario palcoscenico internazionale che il festival presentato da Carlo Conti assicura. Stimato e conosciuto, Zinni – che nella cittadina frentana svolge da anni la sua attività affiancato dalla moglie Teresa – è approdato con un service della Rai specializzato (la “Alpacino Lookmaker service”, ndr).

Potrebbe interessarti anche: