I maestri di sci tedeschi in Trentino

L’Altopiano della Paganella ha ospitato dal 20 al 22 dicembre una quindicina di maestri di sci e di istruttori tedeschi iscritti all’associazione DSLV, che ogni anno sceglie il Trentino come meta per i propri seminari di aggiornamento.

Si tratta di un appuntamento che consolida la partnership tra Trentino Turismo e Promozione e DSLV, la più importante associazione tedesca dei maestri di sci.

Queste due realtà si trovano infatti riunite in una serie di iniziative inserite in un progetto che punta a sviluppare il rapporto di collaborazione con il mondo d’oltralpe, soprattutto per quanto riguarda la vacanza bianca. DSLV conta oltre 14.500 soci, appartenenti a 300 scuole sci in rappresentanza di tutto il territorio tedesco, con un’utenza complessiva di oltre 335.000 clienti l’anno.
Ad Andalo i maestri di sci della Germania hanno partecipato ad incontri teorici, prima di passare alla parte pratica, tenutasi sulle piste della skiarea Paganella. Alcuni dei partecipanti hanno prolungato di un giorno il proprio soggiorno in Trentino per assistere all’Alpine Rockfest, la manifestazione che unisce lo sport alla musica, tenutasi oggi sulla pista Olimpionica 2 di Andalo e vinta dal campione statunitense Ted Ligety.
Il rapporto con la  DSLV proseguirà anche nel 2014. Dal 20 al 23 marzo 2014, Madonna di Campiglio ospiterà un altro seminario, dedicato non solamente allo sci alpino ma anche al benessere e all’enogastronomia. In precedenza sarà la Val di Fiemme, dal 10 al 16 marzo, ad accogliere gli ospiti provenienti dalla Germania per un corso di aggiornamento sullo sci nordico, mentre dal 4 al 6 aprile sarà nuovamente Andalo la sede del forum dei direttori delle scuole di sci della Deutscher Skilehrerverband.

Potrebbe interessarti anche:

Le creazioni artigianali preziose di Krystal Bijoux

Natale si avvicina, le strade sono piene di luci e di colori, persone che corrono qua e là nelle strade alla ricerca dell’idea giusta per le persone che amiamo ma la domanda ricorrente è sempre e solo una : “Cosa regalo quest’anno alle persone care?”

A volte siamo così presi da mille cose bizzarre e scenografiche che non ci accorgiamo che l’idea giusta è proprio dietro l’angolo! Per questo oggi vogliamo consigliarvi il sito di Profumeria e Bigiotteria Crystal Bijoux a San Benedetto del Tronto (AP), che saprà rendere con i suoi bijoux davvero “scintillante e prezioso” il vostro Natale.

Quando e come nasce l’idea di Krystal Bijoux a San Benedetto del Tronto e questa passione per le pietre semipreziose e per gli oggetti lavorati a mano?
Inizio subito dicendo che il nome “Kristal” è un’abbreviazione del mio nome Cristiana; sono sempre stata una persona molto creativa e infatti all’inizio della mia attività ho lavorato soprattutto sulle bomboniere utilizzando materiali molto diversi dalle attuali pietre preziose che contraddistinguono oggi le mie creazioni. Dopo qualche tempo ho avuto un incontro che avrebbe cambiato di lì a poco il mio percorso lavorativo e quindi creativo; è stato infatti proprio un mio carissimo amico fiorentino che mi ha avvicinato al mondo delle pietre semipreziose e preziose.

[ad#ad-1]

 

C’è un messaggio che cerca di trasmettere o un’ispirazione che la guida nelle sue creazioni?
Nessuno in particolare ma quello che vorrei mostrare con le mie creazioni è che il mondo dei semipreziosi è un universo fatto di cristalli e pietre naturali bellissime alla vista e piene di storia ma soprattutto tanta magia. Ogni pietra, oltre ad essere un vero dono della natura e fantasticamente bella, ha anche un significato legato a molte culture passate e quindi viene ad assumere anche una particolare importanza legata alla salute dell’essere .

 C’è un bijoux o una bomboniera a cui è particolarmente affezionata?
In genere essendo le mie creazioni uniche sono affezionata in egual modo a ciascuna di esse e solo su richiesta dei clienti ricreo oggetti simili, sempre modificando colori e pietre a seconda delle esigenze. In genere la clientela è sempre molto severa ma fino ad ora sono sempre riuscita a soddisfare le richieste e mi auguro che possa essere così anche in futuro. Vorrei però raccontarvi un simpatico aneddoto legato alla richiesta di una mia cliente che, purtroppo, non era appassionata del mondo dei preziosi. La richiesta bizzarra da lei immaginata era quella di creare un bracciale, eliminando però tutte le pietre semipreziose che lo componevano. Alla fine, per la prima volta, non ho potuto e voluto soddisfare questa sua richiesta in quanto principalmente le mie creazioni si compongono di pietre naturali semipreziose.

Può svelare alle nostre lettrici qualche anticipazione sulle sue creazioni per la prossima stagione autunno-inverno? Come possono fare a contattarla per acquistare o chiedere informazioni riguardo questi piccoli tesori artigianali?

Per le anticipazioni sulle prossime collezioni invito tutti a visitare il mio sito internet dove regalerò qualche immagine delle mie nove creazioni e, con l’occasione, aspetto chiunque volesse presso il centro commerciale “L’Orologio” a Grottammare dove, nel periodo 8/24 dicembre, allestirò uno stand potendo ammirare e, perché no, acquistare tutte le mie preziose e scintillanti idee.

 

intervista di Monica Casola

 

sito (facebook) Krystal Bijoux : https://www.facebook.com/krystal.bijoux

Potrebbe interessarti anche: