Turismo Bergamo lancia il concorso “Fai conoscere il tuo paese”

Bergamo vista e raccontata dai ragazzi.

Turismo Bergamo, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale, lancia il concorso “Fai conoscere il tuo paese” indirizzato agli studenti di tutti gli istituti secondari di primo grado e quelli degli istituti secondari di secondo grado specializzati in turismo.

Si tratta di far realizzare ai ragazzi – improvvisati giovani reporter – un video di 10 minuti che racconti curiosità e angoli nascosti artistico-culturali, paesaggistico-ambientali del paese, del quartiere e della frazione in cui vivono.
«Girando in tutta la provincia ci siamo accorti che ci sono alcuni angoli stupendi e poco conosciuti o curiosità che solo gli abitanti di quel luogo conoscono ma che potrebbero suscitare l’interesse di molti e quindi movimentare maggiormente i flussi turistici – afferma Demetrio Tomasoni, coordinatore del progetto –.Abbiamo pensato che i ragazzi possano essere interlocutori interessanti e ci è parsa una buona idea far conoscere il territorio attraverso i loro occhi, pieni di entusiasmo e di stupore verso ciò che vedono e incontrano.
L’obiettivo è formare ed informare in primo luogo i bergamaschi e successivamente i potenziali turisti che incuriositi dall’iniziativa raggiungeranno le località promosse, dando anche visibilità a tutte quelle imprese turistiche che operano in loco».

Turismo Bergamo sta contattando le scuole di città e provincia per informarle del concorso; a chi aderisce l’ente di promozione mette a disposizione una videocamera, che rimane in dotazione all’istituto. Il video, della durata di 10 minuti, deve essere pronto entro fine ottobre 2013; le selezioni sono nel mese di novembre e la premiazione il 13 dicembre.
Il filmati saranno inseriti nei siti internet degli uffici Iat della provincia di Bergamo, mentre il vincitore sarà incluso nel portale di Turismo Bergamo.

Per informazioni sul progetto o per aderirvi è possibile inviare una e-mail a mail@turismo.bergamo.it oppure contattare l’Ufficio di Turismo Bergamo al numero 035 230640 entro il 15 di maggio 2013.

Potrebbe interessarti anche: