La pasticceria Casantini di Viterbo presenta Chocolart: un Natale tra cioccolata e dolci golosità

Una delle più famose, antiche e buone pasticcerie di Viterbo è la pasticceria Casantini, che si trova nel centro storico cittadino. Abbiamo fatto qualche domanda a Virginio Casantini, in occasione della prossima apertura della mostra Chocolart, promossa dalla pasticceria durante il periodo natalizio.

 

Allora Virginio, parlaci della tua famiglia e della vostra quarantennale attività a Viterbo..

la nostra pasticceria nasce in via Cairoli a Viterbo – nel cuore del centro storico cittadino – nel 1969 dai due fratelli Casantini, Primo e Mario. Dopo alcuni cambi, nel 1998, entrano nella pasticceria Katia e Virginio, i figli di Mario. La nostra attività oggi conta 2 punti vendita, due laboratori ed 11dipendenti…. inoltre il 2013 si presenta come un anno ricco di sorprese.”

 

Già da un paio d’anni la pasticceria promuove la manifestazione Chocolart, di cosa si tratta?

la mostra ‘Chocolart’ nasce da un’idea di Katia, che vuole esprimere tutta la sua creatività ed estro in un grande ambiente completamente dedicato al cioccolato, cosa che le dimensioni delle strutture tradizionali non permettono…, per cui la mostra si svolge nell’ampio ambiente della ex chiesa di Sant’Egidio, situata in una delle vie maggiormente frequentate in centro, Corso Vittorio Emanuele.”

Per questa edizione, dal 19 al 30 dicembre 2012, oltre alle nostre creazioni al cioccolato in mostra sono in programma tanti appuntamenti interessanti e divertenti, come le “lezioni di cioccolato” o la “pittura con il cioccolato”, oltre a “massaggi e manicure con olio al cioccolato” e l’”aperitivo al cioccolato dolce e un po’ salato”, l’incontro con Babbo Natale per la gioia di tutti i bambini e il coro Gospel, i “Tatoo con il cioccolato” e il convegno “cioccolato e salute” fino alla “sorpresa Chocolart”. Un calendario impegnativo che incontra tutti i gusti!”

 

Siamo a Natale..e tutti più buoni..ci regaleresti una ricetta da pasticcere!?

ma certo..restando in tema natalizio.. quale periodo migliore per dare la nostra ricetta di torrone morbido…

Ingredienti:


kg1 miele
kg 0,15 albumi montati a neve ferma
kg 0,12 glucosio
kg 1 zucchero
acqua
vaniglia
kg 1,8 mandorle tostate
kg 0,15 pistacchi

Procedimento:

bollire il miele poi aggiungere gli albumi e mescolare su gas a fiamma bassa o a bagnomaria mescolando frequentemente (è facile che possa bruciarsi), non appena raggiungere una colorazione bianca candida aggiungere lo zucchero mescolato con il miele ed un po’ d’acqua cotto a 121 gradi, aggiungere la vaniglia e la frutta secca, stendere su ostia e ricoprire sempre con ostia, appena freddo tagliare a piacere.”

 

Grazieee! Dove potervi incontrare tutto l’anno?

virtualmente su http://www.pasticceriacasantini.com/ , oppure su facebook Pasticceria Casantini, invece per poter assaggiare i nostri prodotti vi aspettiamo a Viterbo in Via Cairoli 27, nel centro storico, oppure nell’altro negozio fuori le mura, in via Monte Santo 24, per chi vuole una disponibilità maggiore di parcheggio…in entrambe le pasticcerie potrete trovare un luogo accogliente dove trascorrere piacevoli e golosi momenti di relax.”

 

Bene, ti ringraziamo e rinnoviamo l’appuntamento nel periodo natalizio con Chocolart, qui il programma completo della manifestazione.

 

Potrebbe interessarti anche: